CosaNostra e Madhouse | Centro Giovani Monfalcone | 13 Gennaio 2019

Matinée per tutti i punk al Centro Giovani di Monfalcone! 

Piccolo e breve matinée punk al Centro Giovani di Monfalcone, organizzato come sempre da HC Underground Trieste, crew di bravi ragazzi che ci hanno portato in regione tantissimi gruppi nel corso degli anni.

In questa fredda domenica pomeriggio di Gennaio vediamo sul palco i Madhouse da Ferrara, gruppo ormai on the road da un sacco di anni, e che propone un thrash ‘n’ roll unico, con sonorità che vanno dal punk allo stoner passando per il metal quasi. Nonostante siano tecnicamente bravi e portano pure un sacco di buonumore, non riescono a convincermi fino in fondo. Ma purtroppo io preferisco il sound duro e puro e dunque non mi ritrovo nel loro genere. In ogni caso, pieno supporto per la voglia di suonare e la simpatia unica, anche davanti a venti persone!

E poi ci sono i CosaNostra da Bologna, che sparano fuori vecchie canzoni hardcore italiane con una grinta e uno stile unico. Nei pezzi in scaletta troviamo ‘Mass Media’ degli Indigesti e ‘Spara Juri’ dei CCCP, ma anche Nerorgasmo e Nabat. Sintonia pazzesca tra i due cantanti che sputano fuori un pezzo dopo l’altro senza mai fermarsi, e tra la sezione ritmica, che tiene il ritmo come pochi. Ottima anche la loro canzone ‘Bologna Brucia’ che si può trovare nell’omonimo EP.
Insomma, inutile che ve lo dica, cercateli in giro, spaccano!

Come sempre grazie a Davide e tutta la compagnia per l’ottima organizzazione e per regalarci queste serate uniche!

Ecco la photogallery di Francesco Dose:

Please follow and like us:
error

Leave a Comment

Solve : *
3 × 8 =