Intervista agli Stanis!

Chiacchierata con gli Stanis, band melodic hc di Bologna

Dopo qualche settimana dalla fine del Punk Rock Holiday, abbiamo deciso di intervistare gli Stanis, band melodic punk hc di Bologna, composta da Stanga, Cicco e Zed, per sapere come sono andati questi tre mesi estivi.

Radio Punk: Buongiornissimo amici e benvenuti su Radio Punk. Per prima cosa presentate voi e la vostra band ai lettori che ancora non vi conoscono.
Stanis: Ciao! Gli Stanis sono 3 amici di Bologna che avevano voglia di formare una band e suonare punk hardcore melodico, perchè è il genere con cui siamo cresciuti!

RP: Come sono stati questi tre mesi estivi iniziati con l’uscita del video “Ready reply”? Siete soddisfatti dei live fatti o vi aspettavate di più?
S: Moltissimo! a dire il vero non ci siamo fatti troppe paranoie e non ci siamo creati delle vere e proprie “aspettative”, ma siamo felicissimi di come il video e il disco siano stati recepiti

RP: Immagino la felicità di aver suonato al Punk Rock Holiday, festival che frequentate ormai da anni e in cui conoscete tutti. Parlateci un po’ di cosa vi è rimasto impresso e degli episodi più divertenti di questi 5 giorni.
S: suonare al PRH quest’anno è stata un’esperienza veramente emozionante! diciamo che ci ha fatto vivere il festival in una maniera un po diversa da come l’avremmo vissuto solo da partecipanti. infatti, col fatto che suonavamo il giorno centrale, è stato come se avessimo diviso il festival in due tranche, la prima dedicata alla concentrazione al fine di una buona performance la seconda dedicata al divertimento sfrenato senza pensieri!

RP: Che ci dite invece del fatto che a novembre andrete al The Fest in Florida? E’un bel traguardo per voi suonare in USA dopo soli due anni di attività.
S: Si, siamo entusiasti! La cosa che poi ci rende euforici e che abbiamo delle date con i nostri amici Astpai (Zock,il cantante, ha cantanto un pezzo del disco) a cui siamo molto legati! Sarà bellissimo condividere questa emozione con loro

RP: Il vostro nuovo album “Tales from a modern society” è una bomba, lo descrivereste brevemente? Quanto tempo ci avete messo per comporre tutti i pezzi?
S: grazie mille! allora, tutti i brani che sono presenti nell’album sono la materializzazione di idee che aleggiavano tra noi ancor prima che formassimo gli stanis… stanga e zed suonavano già insieme nei linterno e zed e cicco sognavano da tempo di mettere insieme una band per andare “a busso”…  il nostro album prova a descrivere spaccati di vita quotidiana e cerca di dare una visione di come la società moderna influenzi le nostre vite, ma è soprattutto la materializzazione della nostra voglia di suonare insieme ciò che ci piace

RP: Che progetti avete per il futuro della band? Ci sono festival o posti in cui vi piacerebbe suonare?
S: Diversi, personalmente sogno di suonare allo Sbam Fest e al Manchester Punk Fest

RP: Benissimo, ora passiamo alle domande serie. Il tormentone di luglio è stato il fatto che il vostro batterista Cicco avesse limonato, ci sono stati altri episodi? Siamo tutti curiosissimi di saperlo perché non abbiamo più ricevuto aggiornamenti.
S: Sta girando la seconda stagione e dovrebbe essere già confermata una terza.

RP: Grazie mille per il tempo che ci avete dedicato e per la solarità che vi contraddistingue; in bocca al lupo per il futuro e se avete qualcos’altro da dire ai nostri lettori potete farlo adesso!
S: Grazie mille Radio Punk e a tutti i suoi lettori per l’incredibile supporto

Intervista a cura di Burzucco

Ascolta qui il nuovo album della band!

Please follow and like us:
error

Leave a Comment

Solve : *
26 − 5 =