Punk Rock Holiday 1.9: il paradiso del punk rock

Punk Rock Holiday 1.9: il paradiso del punk rock

Mellonball, unicorni e tanta buona musica: benvenuti al PRH 1.9 È sempre uno dei momenti più attesi dell’anno: arrivare a Tolmin, scendere nella valle e iniziare i cinque giorni in uno dei festival più belli d’Europa. Ed è sempre una grande emozione tornare a casa e cercare le parole per descrivere questo Punk Rock Holiday, il piccolo paradiso per punk. Per chi non lo sapesse, il Punk Rock Holiday è il festival che si tiene…

>>

Recensione: Rake Off- Goin’ Mental

Recensione: Rake Off- Goin’ Mental

Roma HC di nuovo in campo Proprio il caso di dire “Roma Hc Strikes Back”! Tornano con una nuova fatica discografica intitolata “Goin’Mental” i Rake Off dalla capitale, con 8 tracce di Hc molto thrasheggiante sparate a mille all’ora! La sei corde gioca molto abilmente sia di sciabola, con riff che ti fanno scattare subito la voglia di fare circle pit, che di fioretto, con assoli molto ben fatti ma niente affatto stucchevoli. Il basso…

>>

Recensione: Minus Hero- Evelyn

Recensione: Minus Hero- Evelyn

Da Roma il primo EP dei Minus Hero Primo Ep per i romani Minus Hero intitolato “Evelyn”, dediti a un Emo Punk molto novantiano che mi ricorda band come Jawbreaker e Miles Apart/Eversor per restare nel Belpaese. 4 tracce molto ben suonate con chitarre pulite quanto basta e linee vocali melodiche con quello stile “intonato ma non troppo”, con sotto però una sezione ritmica robusta e corposa. I testi della band sono molto dediti all’introspettività…

>>

Recensione: Day After Rules – Atarassia

Recensione: Day After Rules – Atarassia

Nuovo lavoro in studio per i Day After Rules Il trio punkrock nostrano presenta il suo nuovo lavoro in studio: “Atarassia”, un ep composto da quattro brani, tutti cantati in italiano e veramente notevoli, sia nella stesura, sia nella scelte stilistiche, sia come produzione. Realizzato con la collaborazione di Andrea Tripodi, i Day After Rules danno voce a dei pezzi ruggenti ma allo stesso tempo accompagnati da dei testi che camminano in punta di piedi…

>>

Recensione: 217 – Atheist Agnostic Rationalist

Recensione: 217 – Atheist Agnostic Rationalist

Da Pescara hardcore il debutto dei 217! Vecchia scuola chiama, Pescara hardcore risponde! Il primo album dei 217, che tramite singoli vari ci hanno fatto salire un hype assurdo, è arrivato e si intitola “Atheist Agnostic Rationalist“. Minchia, sono già carico. Metto su il CD, schiaccio play e si parte con “Dark Medieval Times” che con un intro distopico alla Orwell ci catapulta in quello che sarà questo album anche a livello di tematiche. Cruda…

>>

Recensione: Psychoanalisi – Musica Per Cervelli

Recensione: Psychoanalisi – Musica Per Cervelli

Album di debutto per gli Psychoanalisi   Da Trento con furore giungono nei nostri ascolti gli Psychoanalisi con il loro album di debutto “Musica Per Cervelli“. Già dal titolo non passa inosservato, se poi passiamo alla copertina, raffigurante un cervello aperto con un omino che scava dentro, la curiosità e la cripticità aumentano. Ma facciamo un passo indietro, chi sono gli Psychoanalisi? Presto detto: alla voce e al basso c’è Pol, già membro dei Congegno/Centromalessere;…

>>
1 2 3 23